Il cielo mi e’ testimone

Sono le 3.09. Ho fatto bene? Ho fatto male?


Vanita’ delle vanita’, tutto e’ vanita’ e che mi sia da testimone il cielo su cio’ che sto vivendo.

Come in un sogno ho parlato come se fosse vero. Ho sentito l’emozione e tante cose che ora non so descrivere. E poi niente piu’. E quel senso di vuoto che colmo di confusione che non mi so spiegare. 

I segnali di fumo. La scia da seguire. Il profumo pungente che non si puo’ dimenticare. E poi un nuovo giorno. E io ho sete.

Dare da bere agli assetati e’ un opera di miseriscordia.

Annunci

Tramite te 

Guardo il calendario e mi ricordo di quei tre giorni. Vissuti felicemente, l’unica volta dopo tanti anni e l’ultima possibile….neanche l’avessi saputo.

Chissa’ cosa hai pensato dopo, quando per te realmente tutto era finito mentre per me stava per iniziare….  e mi ricordo di quell’ultima telefonata. Io, candida fanciulla, per la prima volta mi sporcavo veramente.

Quante storie avevo inventato prima, quante vite oniriche avevo vissuto. 

E solo tramite te ho imparato a vivere non a sognare. 

Ti vedo ora mentre Lilith si posa sulle tue gambe e il mio cuore si riempie di amore!

Cassa di risonanza

Mi rendo conto che infondo mi piace l’ attesa. Non necessariamente qualcosa di interessante…

Tic tac tic tac

E mi piacciono anche gli orologi. 

Comunque oggi e’ martedi. Fa abbastanza freddo, ma intravedo dalle fussere delle persiane un bel sole.

(cassa di risonanza)

…perche mi vengono in mente queste parole? Mistero…ahaha adoro. Ci vorrebbe un meme di Daniele Bossari.

Ho apero le persiane si c e un bel sole. Gli uccellini cinguettano. E diciamolo pure oggi e’ una bella giornata.

Tic tac tic tac tic tac

Se non sbaglio ce anche una canzone di Claudio Baglioni …e aspettare. Non sono sicura pero’.

Rudimenti di esperimenti sociali

Mental coach, life coach, ma di cosa stiamo parlando?

Io adoro i consigli, ma quelli sostanzialmente disinteressati. Questo mi sembra il secolo dei cosiddetti carismatici. Ma cosa e’ il carisma? 

Il ripetersi continuamente nel cervello (o meglio ad alta voce dicono loro) parole preconfezionate? O assistere ad interminabili conferenze ed oscoltare per ore ed ore qualcuno che ti “consiglia” come vivere al meglio la tua vita?

Vabbe’ passiamo oltre…o quasi.

Rimanendo in tema di consigli e’ risaputo che amo la pubblicita’. Ma come si puo’ sponsorizzare qualcosa che causa DIPENDENZA PATOLOGICA? A questo punto rimandiamo in onda gli spot delle sigarette no? Ma stiamo scherzando. No non ci sto qui voglio il tasto non mi piace…

E allora tra i due mali scelgo il minore e mi butto sui social e non provate a chiedere il perche’ sono agorafobica.